800 020 346

Dopo anni di proroghe, lo scorso 30 giugno è scaduto il termine di adeguamento da parte dei condomini dotati di riscaldamento centralizzato alle nuove norme sulla contabilizzazione del calore.

 Un obbligo scattato ormai nel 2014 e che obbliga i condomini con riscaldamento centralizzato ad installare un sistema di contabilizzazione del calore, che insieme alle testine termostatiche permettono il controllo della temperatura e di pagare solo per l'energia realmente utilizzata in ogni singolo apparamento.
Dopo 5 anni di rinvii, il 30 giugno 2019 è scaduto il termine per adeguarsi alla legge, ma nonostante tutto la statistica dice che solo un condominio su due è attualmente in regola. Ciò significa che i condomini non a norma andranno incontro a sanzioni amministrative: le multe previste andranno da 500 a 2500€.

Importanti le detrazioni dedicate all'installazione di sistemi di contabilizzazione del calore: del 65%, se il sistema di contabilizzazione è inserito in un progetto per migliorare l'efficienza energetica dello stabile; del 50% in caso l'intervento previsto è solo per l'installazione del sistema di contabilizzazione.
Un motivo in più per installare il sistema di contabilizzazione del calore online RTCA, che offre gestione autonoma di orari e temperatura, per massimizzare risparmio e comfort, controllo in tempo reale dei consumi tramite portale webricezione di allarmi in caso di anomalie (valori anomali registrati, batteria scarica, ecc), ripartizione e fatturazione dei consumi tramite web.