Numero Verde 800 020 346
Accedi

Quanta elettricità si spreca?

Lasciare la luce accesa quando si esce dalla stanza accade sempre più raramente, questo ha contribuito a ridurre notevolmente gli sprechi, ma non è sufficiente! Ci si è mai domandati quanto possono consumare quei 20 LED che abbiamo sempre accesi per casa tra televisione, stereo, ed apparecchiature varie nel corso di un anno? La risposta è non inferiore ai 70€!! Eppure sono una serie di semplici LED che però non hanno nessuna necessità di restare sempre accesi. Ci si è chiesto quanto possa consumare un computer sempre acceso in un anno? Forse anche più di 150€, quindi vi consigliamo caldamente di spegnerlo quando non lo usate.

E vi piacerebbe sapere quanto consumano gli apparecchi elettrici che utilizziamo nella vostra vita per capire se davvero sono la soluzione energeticamente più conveniente? O capire esattamente quanto si consuma ogni giorno in termini economici per frenare ogni possibile spreco e controllare che non ci siano dispersioni e malfunzionamenti nelle apparecchiature elettriche che abbiamo in casa?

Troppo spesso riceviamo delle bollette che non sappiamo spiegarci, sopratutto nei cambi di stagione quando si riaccendono alcuni apparecchi che sono stati spenti per mesi.

Possedete un impianto fotovoltaico o eolico? Vi piacerebbe sapere in ogni momento quanta energia state producendo e quanta energia state consumando? Vorreste essere avvisati se l'energia che consumate supera quella che state producendo?

Perchè continuare con tutto questo spreco e scomodità?

Quanta ellettricità si spreca?

Cosa vi propone EcoDHOME?

EcoDHOME ti propone la famiglia dei monitor conta energia, la soluzione ottimale per tenere costantemente sotto controllo i consumi di energia elettrica degli edifici residenziali e non.

Il Monitor Conta Energia EcoDHOME  può essere collegato ai cavi che arrivano al quadro elettrico principale, senza manomettere l'impianto grazie ad un sensore induttivo che rileva il consumo energetico di tutto l'impianto da tenere sotto controllo. MCEE USB è l'ideale per chi desidera monitorare l'evoluzione dei consumi energetici nel tempo. Il monitor, infatti, è dotato di collegamento USB, di cavetto USB e di un software di visualizzazione da installare sul PC, basterà semplicemente trasferire i dati dal monitor al PC per ottenere rappresentazioni grafiche dell'andamento dei consumi.

Il monitor MCEE Solar  è la soluzione ideale per chiunque possegga un impianto fotovoltaico. Il monitor permette di conoscere istantaneamente la produzione di energia elettrica, il consumo dell'edificio e il bilancio tra questi due dati. Il monitor incorpora anche una funzione di allarme che avvisa l'utente nel caso i consumi di energia superino la produzione. Il monitor si installa molto facilmente e non richiede modifiche all'impianto esistente.

MyVirtuoso Home è invece la soluzione ideale per chi necessita di un controllo costante dei propri consumi via smartphone, verifica in qualunque momento il consumo di energia, imposta le regole per evitare il distacco del contatore e monitora sui grafici disponibili sull'applicazione l'andamento dei tuoi consumi.

Con il solo monitoraggio dei propri consumi energetici si è stimato un immediato risparmio del 15-20%, con un utilizzo corretto di queste apparecchiature questo risparmio può davvero diventare ancora più significativo, sta a noi la scelta!

Risparmio energetico

visita i prodotti EcoDHOME

fShare
1