Martedì 06 Dicembre 2016

Come funziona il sistema di contabilizzazione del calore RTCA?

schema-contabilizzazione

Installazione

Il ripartitore di calore viene installato sul radiatore mediante l’apposito supporto anti effrazione.

Conteggio

Ogni ripartitore effettua il conteggio per ogni singolo radiatore, la somma dei conteggi dei ripartitori di ogni unità immobiliare è la base per la ripartizione delle spese di riscaldamento di uno specifico appartamento.

Trasmissione dei dati

I dati vengono trasferiti mediante tecnologia wireless dai ripartitori ai dispositivi concentratori posizionati nell’edificio.
I dispositivi concentratori trasferiscono a loro volta i dati raccolti al gateway GSM/GPRS di controllo centrale installato nell’edificio e collegato alla rete cellulare.
Attraverso la rete cellulare i dati raggiungono i server centrali di EcoDHOME, collocati in un data center ad alta affidabilità, presidiato da personale tecnico 24h su 24h per 365 giorni all’anno.
L’accesso ai dati può avvenire attraverso un comune browser web (Internet Explorer , Firefox, Google Chrome, ecc.).

Il trasferimento dei dati avviene senza la necessità di intervento umano!


L’interfaccia WEB

L’interfaccia web è stata studiata per consentire l’accesso ai dati su 3 diversi livelli:

  1. Utenti: sono coloro che possono accedere solo ad una parte delle informazioni disponibili nel sistema (ad esempio i singoli condomini).
  2. Amministratore: tipicamente l’amministratore del condominio, vede i dati di tutti i condomini.
  3. Super amministratore: il gestore dell’impianto.

Tutti i dati sono accessibili in real-time da qualsiasi browser web senza necessità di installare alcuna applicazione: ciò significa controllo costante in qualunque momento.
L’interfaccia Web è stata concepita per presentare i dati con chiarezza in modo che chiunque, verificando i grafici, possa comprendere con facilità l’andamento del proprio profilo di consumo.

contabilizzazione-schema2

Sono inoltre disponibili report stampabili contenenti i consumi del periodo di tempo considerato.
L’interfaccia è molto flessibile, infatti anche i parametri definiti per la visualizzazione possono essere variati.
L’insieme delle informazioni visualizzabili dipende, ovviamente, dal livello di accesso.

risparmio-25


Diversi studi effettuati su edifici che hanno deciso di introdurre il sistema di contabilizzazione del calore dimostrano che il risparmio energetico garantioto dalla sola contabilizzazione del calore è pari al 25-30% nel primo anno.
Negli anni successivi oltre al risparmio garantito dalla contabilizzazione, avremo un risparmio aggiuntivo dettato da comportamenti di natura virtuosa adottati dagli utenti.
La contabilizzazione del calore, e quindi pagare ciò che effettivamente si consuma, scatena negli utenti la “cultura del risparmio” contenendo consumi e sprechi di energia.

Come rendere più efficace la contabilizzazione del calore? Adottando anche le testine termostatiche intelligenti della serie TTD!

Per incrementare il risparmio ottenibile, è possibile associare alla contabilizzazione del calore, le testine termostatiche digitali EcoDHOME della serie TTD.
Le testine termostatiche digitali, montate sulle valvole termostatizzabili, al posto delle vecchie manopole, danno la possibilità di impostare temperatura, giorni e orari e consentendo di automatizzare l’erogazione di calore dei radiatori minimizzando le spese del singolo condomino.
Le valvole termostatiche digitali permettono di regolare  la temperatura  ideale  in ogni stanza e soprattutto, di gestire gli orari stabiliti dall’utente, il tutto in maniera automatica.

valvola

termo

 

L’uso della sola testina termostica garantisce

un risparmio energetico fino al 30%!

Share
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.