Martedì 06 Dicembre 2016

MCEE Solar

Novità

Finalmente MCEE Solar è raggiungibile via web! Grazie a MCEE Portal, la soluzione "Cloud" studiata per gestire da remoto i dati di produzione e consumo dell'impianto installato.

Basterà semplicemente collegare l'MCEE Solar al gateway IP MCEE Bridge, in grado di interfacciare il monitor con la rete web. Accedendo all'interfaccia web dedicata sarà quindi possibile visualizzare il dettaglio di produzione e consumo.

vai-al-prodotto-ecodhome

 

Monitor Conta Energia EcoDHOME per impianti fotovoltaici.

Sempre più proprietari di case nel mondo hanno installato un impianto fotovoltaico o un micro generatore eolico per generare energia pulita, ridurre il costo del consumo di energia elettrica e proteggere l'ambiente.

L’MCEE Solar, è ideale per capire istantaneamente se il vostro impianto fotovoltaico riesce a generare l’energia necessaria a coprire il consumo richiesto dalla vostra abitazione.

MCEE-Solar-vista-sx-e-2-trasmettitori

 

Il monitor è in tecnologia wireless e quindi può essere posizionato ovunque e sempre a portata di mano in modo da avere sempre sotto controllo i dati visualizzati sul display LCD. I dati visualizzati sono molto semplici e danno un’idea istantanea del rendimento del vostro impianto in funzione dei consumi della vostra abitazione o azienda espresso in kW e in Euro.

L’MCEE Solar, incorpora una funzione di allarme, ottico e acustico, che avvisa l’utente nel caso in cui l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico è inferiore a quella consumata, questo permettere di prendere decisioni quali scollegare le utenze non indispensabili (lavastoviglie, lavatrice, ferro da stiro, ecc.). Le utenze secondarie possono essere collegate a delle prese remote intelligenti. Grazie alle Smart Socket (fornibili a parte), infatti, sarà possibile il distacco delle utenze direttamente dall'unità monitor tramite un comando wireless, per conoscere come avviene l'attivazione delle Smart Socket, consulta la sezione dedicata.

 vai-allo-store-ecodhome

schema MCEE solar small

 

Il trasmettitore “produzione” (A) è connesso, attraverso il suo morsetto ad induzione, al conduttore della linea alternata 230V proveniente dall’inverter e il trasmettitore “consumo” (B) è connesso al conduttore della linea principale dell’unità immobiliare.

Il trasmettitore è predisposto con un doppio supporto in velcro per poter essere fissato facilmente a superfici lisce in prossimità del punto di lettura, appoggiato su di una mensola o nascosto nella cavità dietro al pannello elettrico. I dati sono inviati di continuo dal sensore a morsetto al monitor tramite un sistema wireless nel raggio di 20 - 30 m in campo aperto.

L’MCEE Solar è semplice da collegare ed utilizzare e non richiede nessuna modifica all'impianto esistente.

 

Il display LCD:

display

  1. Indicatore allarme del bilancio negativo attivo.
  2. Funzione su cui è settato il display: energia, costo o emissione di CO2.
  3. Indicatore del dato di Consumo.
  4. Indicatore del dato di Produzione.
  5. Indicatore del dato di Bilancio.
  6. Valuta selezionata.
  7. Indicatore del valore di Bilancio.
  8. Indicatore del riferimento della presa intelligente remota.
  9. Indicatore del periodo di riferimento dei dati storici visualizzati.
  10. Indicatore di ricezione del segnale.
  11. Indicatore data attuale o riferimento tariffa.
  12. Indicatore ora attuale o ora inizio tariffa.

Installazione del sensore a morsetto:

L'elemento che serve per misurare è il morsetto ed ha al suo interno un sensore molto sensibile che misura il flusso elettrico che lo attraversa e lo trasforma in dati numerici.

montaggio-mcee-solar

Figura n° 1: prendere il singolo conduttore di fase con tensione che si vuole misurare ed inserirlo nel beccuccio del morsetto; non è necessario togliere la corrente perchè no

n serve scoprire il conduttore ed avere un contatto diretto con la parte che porta la tensione.

Figura n° 2: chiudere il morsetto sul singolo conduttore di fase indicato dalla freccia arancione aspettando che faccia click agganciandosi perfettamente.

A questo punto, tramite sistema wireless si connettono tra loro il monitor con il trasmettitore, tenendo premuto il pulsante fino a quando non si riconoscono. Una volta stabilita la connessione, sul monitor sono visualizzati i dati di consumo e di produzione rilevati dai relativi sensori.

Il risparmio a portata di mouse!

L'MCEE Solar include uno speciale cavo USB (lunghezza 3 metri) che consente il collegamento ad un personal computer, inoltre grazie al software di analisi in dotazione è possibile trasferire i dati memorizzati dal dispositivo direttamente sul computer per avere una rappresentazione grafica del consumo e della produzione di energia.

 

MCEE-USB-sw-View tile

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Nel pannello generale del SEMS è possibile avere contemporaneamente la rappresentazione grafica del consumo istantaneo, i dati storici degli ultimi 40 giorni e quelli degli ultimi 24 mesi.

SW_real_time_full_low

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Pannello specifico dei consumi in tempo reale è possibile avere la rappresentazione grafica del consumo generale o delle singole utenze se sono collegate le Smart Socket. Per una rapida individuazione è possibile associare ad ogni canale il nome dell’utenza della presa intelligente corrispondente.

I dati sono esportabili in formato CSV per essere analizzati con altri sistemi.

Specifiche:

  • Dimensioni: 140 mm (A) x 85 mm (L) x 26 mm (P).
  • Misurazione: monofase o trifase (il trifase necessita l'acquisto di 2 sensori a morsetto aggiuntivi).
  • Visualizzazione contemporanea sia dell’energia istantanea consumata sia di quella prodotta, i costi e le emissioni di CO2.
  • Visualizzazione dei dati storici totali per giorno, settimana, mese ed anno correnti.
  • Ora e data.
  • Impostazione allarme per negativo bilancio tra energia prodotta e consumata.
  • Memorizzazione dati fino a 12 mesi.
  • Visualizzazione delle valute: € $.
  • Selezione di due fasce orarie differenti per il consumo elettrico, (diurna e notturna).
  • Impostazione del valore del kW prodotto.
  • Alimentazione del monitor tramite alimentatore esterno.
  • Alimentazione sensore: 2 x C, IEC LR14, 1,5 V (per ogni dispositivo, durata oltre 2 anni).
  • Errore massimo inferiore al 5%.
  • Misurazione corrente con sensore diametro 10mm: da 0,2A fino a 50A per fase (massimo assorbimento misurabile: circa 11,5kW per fase @ 230VCA).
  • Misurazione corrente con sensore diametro 25mm: da 0,25A fino a 100A per fase (massimo assorbimento misurabile: circa 23kW per fase @ 230VCA).
  • Tempo tra una trasmissione e l'altra dei dati: 6s o 120s.
  • Trasmissione massima fino a 30 metri.
  • Frequenza di trasmissione: 433.92 MHz.

 

Share
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.